0
Tiberpan il forno romano di pane fresco, snack salati e biscotti artigianali

Buono e Genuino! Due aggettivi che identificano Tiberpan, il forno della tradizione romana, 110 anni di storia, una famiglia che tramanda, affinandoli di generazione in generazione, i segreti dell’arte panificatoria. La fragranza del pane appena sfornato, il sapore dei biscotti artigianali di una volta preparati con cura solo con ingredienti selezionati di alta qualità e la sfiziosità degli snack salati, perfetti per ogni occasione. Tutti prodotti del forno Tiberpan sono realizzati senza conservanti e senza additivi chimici.

La storia di Tiberpan: le origini.

Agli inizi del ‘900 a Nazzano, piccolo paese in provincia di Roma, nel cuore della riserva Tevere Farfa, esisteva un forno comune nell’antico borgo del castello, in cui le massaie cuocevano il pane e i dolci che producevano in casa con la farina del loro grano. Nel Gennaio 1911, fu stabilito, dall’Università Agraria, di cuocere lì il pane da distribuire nel paese, e nominò fornaia ufficiale Onesta Sciommeri. Da allora, la famiglia Sciommeri è stata tra i primi protagonisti nella produzione del pane. Successivamente, per dare maggiore produzione e qualità, papà Arnaldo Sciommeri, rinnovò il forno introducendo sostanziali modifiche e migliorie. Oggi Aristide Sciommeri (figlio di Arnaldo), ed attuale titolare del Forno Tiberpan, ha rinnovato l’attività, introducendo nuove tecniche, salvaguardando la migliore lavorazione del pane e dei dolci con il lievito madre (antica risorsa contadina). L’uso di ingredienti selezionati ha conferito ai suoi prodotti quei sapori evocativi del passato, che caratterizzano tutta la sua produzione, e soprattutto garantiscono ai consumatori, sempre più numerosi, ed attenti, una qualità costante del prodotto, nel rispetto delle più rigorose normative di sicurezza e d’igiene, e nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

I prodotti: il pane fresco da cuocere.

L’odore del pane fresco appena sfornato suscita in molte persone il ricordo di casa e ambiente familiare, qualunque esso sia. Quante volte ci è capitato di sentire il profumo del pane cotto e di sentire subito una sensazione piacevole. Il  profumo del pane fresco è convivialità, gentilezza e familiarità.

Per questo il forno Tiberpan ha realizzato dei filoni di pane da finire di cuocere a casa tua: in 8 minuti, giusto il tempo per far sì che il profumo del pane si espanda per tutta casa. Il pane fresco appena sfornato risulterà fragrante e profumato: con una crosta croccante fuori e una morbida mollica all’interno, pronto da mettere in tavola.

Le varianti disponibili sono due, entrambe contengono lievito madre nell’impasto e sono prodotti come da ricetta tradizionale, senza conservanti e senza additivi chimici:

  • Pane fresco multicereali con un mix di farine integrali nutriente e ricco di fibre: fibrapan, con semi di girasole, semi di lino, farina integrale di grano, farina di avena e farina di mais.
  • Pane fresco di tipo 00 con farina di segale e farina 00: il classico filone di pane bianco, ideale per soddisfare tutti i gusti.

Come si prepara il pane fresco di Tiberpan? Inforna il pane precotto a 230 °C in forno preriscaldato e ventilato. Spruzza sul pane un po’ d’acqua per inumidirlo e infornalo per 8 minuti. Attenzione, ogni forno casalingo ha le sue impostazioni controllare sempre il pane in cottura. Il risultato è da non perdere.

Metodo di conservazione del pane. La confezione del pane è sigillata in atm ed essendo un prodotto fresco, puoi conservarlo in frigo, generalmente 4°/6° C. È possibile congelare la confezione e consumare il prodotto nei giorni successivi. In questo caso, attendete lo scongelamento e infornate per gli otto minuti previsti.

Non solo pane: biscotti artigianali e snack salati.

I biscotti artigianali Tiberpan fanno parte della linea di biscotti de “Le antiche ricette di Nonna Nanna”, ricette tramandate fino ad oggi per far sì che le nostre colazioni e le nostre merende siano ricche di sapori, profumi e gusti semplici, proprio come una volta, con solo ingredienti genuini senza conservanti e senza additivi chimici. 

Il team di Apetitus ha selezionato per voi i più golosi:

e per chi ama il salato, ecco cosa non far mai mancare in dispensa:

Non ti resta che provarli tutti!

Tiberpan: da 110 anni di tradizione sulla tua tavola…

Scrivi un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

0

TOP

X